sabato 8 luglio 2006

peggioramenti

Gianluca Pessotto sta ancora molto male e non potrà vedersi neanche la finale dei Mondiali in TV: forse è pure meglio, visto l'impatto che l'incontro in Germania con gli ex-compagni può aver avuto sul suo umore, almeno a interpretare certe frasi della moglie...
Stanotte gli è risalita la febbre. E' un peggioramento prevedibile ma comunque preoccupante.

Ma quel che peggiora inesorabilmente, e qualcuno dovrebbe dirgli qualcosa, è quell'idiota di medico che lo cura e che fa conferenze stampa allucinanti.
Ecco cosa ha dichiarato nell'ultima:
"Le partite si vincono e si perdono ma non si vincono mai 4-0 - ha detto - l'evoluzione di un paziente di questo genere è sempre così. E' un miracolo che sia arrivato vivo in ospedale, è un miracolo che non sia morto entro 48 ore, ma per il terzo miracolo ci vorrà ancora del tempo. Al momento in cui Pessotto arrivò all'ospedale avrei messo la firma per essere in queste condizioni ora. Dopo quattro giorni, invece, avrei sperato che oggi fossimo in una condizione migliore. Però in questi casi i conti si fanno sempre alla fine".
Il 29 giugno aveva dichiarato:
"Le cause acute di morte immediata sono superate, ma adesso ha di fronte un percorso difficile. E' come dire che ha fatto gol ed è 1-0 al 20' del primo tempo, ma questo non significa aver vinto la partita(...)nelle prime 48 ore Pessotto rischiava un cartellino rosso,cioè di morire, adesso sono possibili una serie di cartellini gialli".

Basta. Per pietà.

1 commento:

Mauro ha detto...

Per un momento di celebrità, la gente è disposta a vendersi anche la dignità.
Forse la famiglia avrebbe dovuto rinunciare ai bollettini medici, o almeno far sospendere la loro promulgazione... ma con tutto quel casino, aggiunto al dolore, non credo che abbia avuto la lucidità di pensarci. Quella robaccia, ora finirà sulle riveste, sotto gli ombrelloni. E donne con le unghie laccate diranno 'ma che stronza questa moglie', e i compagni 'sai che se ne frega, con tutti soldi che ha?'...e tutto è un ping pong, come diceva Rino.

Oggi il giornale ha un prezzo nuovo
perché ha notizie più costose
più fresche e più narrate
o forse chissà perché viene l'estate
adesso un sagrestano cambia sesso
Woytila sfida la Calligaris
spaccio di droga alla stazione
c'è qualcuno che si imberta in tasca un milione
questo è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi amarsi dentro
tutto è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi ancora dentro
questo stamane sul giornale
il Cosmos gioca a baseball
trovata l'auto della rapina
i conti della sip non convincono mai
Mario Capanna parla in latino
il Campiello a De Crescenz(i)o
a colloquio coi lettori chissà per spezzare il silenzio
questo è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi amarsi dentro
tutto è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi ancora dentro
iva irpef invim
questo è ping pong
il sole il mare e la pioggia
le foglie e il vento è ping pong
l'amore di una donna che ti prende in un momento
l'oroscopo per lui per lei la classifica dei dischi
la rubrica culturale e il suo commento
ma come si fa ad amarsi ad amarsi ancora dentro
questo è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi amarsi dentro
tutto è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi ancora dentro
questo è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi amarsi dentro
tutto è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi ancora dentro
questo è ping pong
il sole il mare e il vento è ping pong
l'amore in un momento e poi amarsi amarsi dentro