mercoledì 7 novembre 2007

killerblog


Raffaele Sollecito, 24enne barese, arrestato con la compagna ventenne Amanda Marie Knox e il congolese Patrick Diya Lumumba (37 anni) per l'omicidio di Meredith Kercher, ha (o meglio: aveva) un blog.
L'ultimo post è del 13 ottobre, e vi si legge tra l'altro:
"(...) ho fatto la domanda per rientrare nel mio carissimo collegio ONAOSI troppo tardi e quindi mi hanno creato troppi problemi per stare a perugia.(...) il collegio lo vedevo sempre un posto dove castrano la gente, in effetti, un posto dove ci sono 350 maschi e nn puoi far entrare nessuno sembra fatto a posta per tenere a freno gli istinti. (...) Ma chi più di tutti stimo con fierezza è l'Onaosino n° 1... Il Mostro di Foligno! Anche lui era un onaosino! A questo punto mi viene da pensare che in quel collegio ci sono capitati cani e porci e tutti con un fattore comune: "depressione".(...)

Ci sono a questo momento 158 commenti, ovviamente alcuni più deliranti del post stesso. Come sempre succede...

Peccato che il blog non venga più aggiornato! ;-)

2 commenti:

paola ha detto...

Molto strano. Il post dice 690 commenti ma io ne ho contati solo 20.
Anche se il suo ruolo risultera' marginale aver taciuto e permesso una cosa del genere e' criminale.
Ma in fondo lei e' inglese mica italiana e poi il mostro non e' neppure rumeno...

Dean ha detto...

Mi ricorda certe barzellette razziste: "ci sono un negro, un'americana e un italiano..."
e l'italiano di solito è quello che se la cava.
Vedremo...