giovedì 24 aprile 2008

visitors


Molti visitatori a questo blog oggi, parecchi dal blog della famiglia Aldrovandi...

Un caloroso benvenuto in particolare agli amici (o amiche) che ci hanno letto dal Ministero degli Interni - Dipartimento della Pubblica Sicurezza: ehilà, gente, tutto bene? Salutateci il dottor Sgalla!

Qui trovate la scheda del nostro visitor (che usa Mac, wow!):

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi unisco ai saluti, saremo diventati tutti importanti, chissa'......nel caso volessero fare una visita a Renato comunico che e' al Cimitero Laurentino.
Preferisce girandole gialle, niente fiori perche'si seccano subito.
Un ciao a tutti
stefania

Anonimo ha detto...

Oggi a Roma splende il sole, un caro saluto
stefania

ISHTAR ha detto...

Ciao, hai visto Dean stai diventando una persona importante...se anche il ministro degli interni viene a farti visita in questo spazio!
Secondo me hanno letto la tua intervista, poi ti hanno visto in tv, gli sei piaciuto troppo e ora non possono fare a meno di te!
Certo, come dargli torto!
Oggi giornata importante per Roma sono con tutti voi e speriamo bene!
Buona giornata :-)

Anonimo ha detto...

Come sempre ti auguro una felice giornata
stefania

Dean ha detto...

@ishtar,
come spesso accade, la tua irruenza non ti ha dato il tempo sufficiente di elaborare quello che avevi letto... non è mica del ministro in persona, che parlavo!
Il contatore di visite tiene traccia degli indirizzi IP da cui ci si è collegati, mica fa una foto a chi sta al di là dello schermo!
E poi quell'IP viene da un Dipartimento del Ministero, e in particolare dal Dipartimento della polizia, per essere più precisi (se non si era già capito)!

@stefania:
bella giornata, oggi, sì. Fra poco andrò a votare e so già che lo farò con le palle a girandola!
(senza offesa)...

ISHTAR ha detto...

Hai capito bene!
Ormai stai imparando a conoscermi!
Ciao e teniamo le dita incrociate per i risultati!
:-)

Anonimo ha detto...

con le palle a girandola in molti lo hanno fatto....ma a quest'ora gia' ci sono i risultati.
non so che altro aggiungere, se non che un grande abbraccio