giovedì 12 febbraio 2009

è un ragazzo!

Questo cosetto qua, intorno al 21 luglio, sarà Raffaele Buletti.

Qui il suo profilo sinistro. Notare il cervello... tutto suo padre, specie negli attributi! ;-)

Già, è definitivamente maschio, come si può vedere dalla protuberanza nel cerchietto rosso.

(E' ecografato da sotto: quelle due righe bianche sono i femori, ora lunghi 2 centimetri e mezzo circa - clic sulle foto per ingrandirle).

La ecografista, quando gliel'ha visto, ha esclamato: "E' un ragazzo".

Benvenuto, Papocchietto!
E GRAZIE Eloisa. TI AMO. Anzi, VI!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=2bLdggSK-MQ

:-D

maria laura
(senza parole...so che cosa si prova!!!)

rachele ha detto...

auguriiiii!

Anonimo ha detto...

Che bello!Chissà che vortice di emozioni!
Complimenti e auguri:)

Nadia

federica sgaggio ha detto...

E dimmi: sentire il cuore non è stato incredibile?
Non ti ha lasciato lì, dubbioso come un ebete, a domandarti: «ma è possibile che tutto questo sia *anche* opera mia?».

Dean ha detto...

Grazie a tutte... che bello ricevere questi commenti da donne. Siete creature straordinarie... in questo periodo capisco cos'è l'invidia dell'utero! ;o)

Il cuore batte tra i 150 e i 170 battiti al minuto, praticamente un rave party! 8=*

E l'espressione ebete è di fronte a quanto la natura, con una combinazione casuale di geni, ri-crea continuamente la meraviglia del mondo. E di quanto sia bello godersela senza dover ringraziare nessun dio, ma solo Elo e io! ;-))

Anonimo ha detto...

Augurissimi Dean... ed augurissimi alla mamma... :)

Un abbraccio grandissimo... :)

Gigio Aldrovandi