giovedì 12 gennaio 2006

Dove cacchio lo trovo il programma dell'Unione?



Se ne parla ovunque, lo commentano tutti. Dopo anni di attesa, in 274 pagine è stata condensata la proposta dell'Unione (o Ulivo, insomma del Centrosinistra) per le prossime elezioni politiche.
Bene, tra i mille commenti che ho sentito e letto, sul Manifesto di ieri (pagina 5) ce n'era uno che, a proposito della Rai, sintetizzava così: "Rai. La Rai non sarà privatizzata e manterrà «il duplice compito di servizio pubblico e tv commerciale»".
Allora, mi dico: faccio una ricerchina con Google, che ti trova pure i siti di chi si colleziona la lanugine dell'ombelico, leggo o scarico in PDF il testo integrale originale e mi leggo nel dettaglio cosa dice il programma sull'azienda che in qualche modo mi dà da mangiare.
Ebbene, sarò rincoglionito io forse, ma dopo 20 minuti di ricerca (tempo assolutamente spropositato per qualunque argomento: il sito della lanugine l'ho trovato in 3 secondi cercando "belly hair collection") non l'ho ancora trovato!.
Ora, non capisco perché non ci sia, tra i collaboratori di Prodi, un tredicenne brufoloso che in 5 minuti abbia saputo copincollare il testo e metterlo su qualche sito: quello dell'Ulivo (ma allora si chiama ancora così!), o quelli dei principali partiti, DS e Margherita...oppure su quelli di qualche leader, tipo Romano Prodi o magari Fausto Bertinotti. NIENTE! Boh.

N.B. Questo post che c'entra con il blog? Beh, se questi vogliono essere l'autorità che organizza un governo di centrosinistra per l'Italia, stiamo freschi...il punto è che di questi signori non abbiamo bisogno.

1 commento:

masaniello ha detto...

Non hai capito il senso dell'operazione, allora!Vogliono farti una bella sorpresa!Ora però non dire che sai del "pacco"...se al governo dovesse andare qualche napoletano stai attento però...potresti trovare un mattone!EhMhh...oddio...ricordi lo slogan "Siamo tutti calabresi"?Vuol dire che i napoletani so pure calabresi... e che i calabresi so pure italiani...E' meglio ca ce ne fuiemm...