martedì 11 maggio 2010

almeno lì

A Stefano Gugliotta è andata meglio che a Federico Aldrovandi.
Via Pinturicchio a Roma non è Via Ippodromo a Ferrara.
Almeno lì qualcuno si è affacciato, ha gridato "basta"
con lui, per lui,
qualcuno ha filmato...
forse ha salvato la vita a quel ragazzo.

Di quell'altro, qualcuno che è rimasto a spionare dietro le persiane
ha detto persino "avran fatto bene, si vede che si meritava una lezione".
Perché se la legge, lo stato, picchia, deve avere una qualche buona ragione
e alla fine è colpa tua.
Che sei troppo negro, ubriaco, vestito da centro sociale,
forse sei così spavaldo e incosciente da rilanciargli addosso il loro estintore,
forse indossi la maglietta del colore sbagliato e non il casco,
o solamente ti trovi lì per sbaglio,
nel posto sbagliato, al momento sbagliato, nel paese sbagliato...

2 commenti:

wsxwhx690 ha detto...

IS VERY GOOD..............................

mari ha detto...

essere giovani in questo paese sta diventando un reato.
ho molto apprezzato il tuo intervento. (mi sono permessa di copiarlo e di inserirlo sul mio blog http://canzonepercastor.blogspot.com/2010/05/blog-post_07.html")

in un altro articolo che ho ripreso da Carmilla (La persecuzione dei giovani) Andrea Scarabelli dice che ci stiamo abituando a nuovi livelli di realtà.
c'è da parlarne, tenere alta l'attenzione! per poter dire qualche altro "almeno lì"